"Prendete, prendete quest’opera e ‘non sigillatela’,
ma leggetela e fatela leggere"

Gesù (cap 652, volume 10), a proposito del
Evangelo come mi è stato rivelato
Print Friendly and PDF

Domenica 14 Settembre 2014, Esaltazione della santa Croce, festa

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 3,13-17. 
In quel tempo Gesù disse a Nicodemo: «Nessuno è mai salito al cielo, fuorchè il Figlio dell'uomo che è disceso dal cielo.
E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell'uomo,
perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna».
Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna.
Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui.
Traduzione liturgica della Bibbia
Corrispondenza nel "Evangelo come mi è stato rivelato" di Maria Valtorta : Volume  Capitolo  pagina .

1 commento:

  1. E' vero, la Sacra Rivelazione ci dice ciò che è essenziale per la nostra salvezza, l'opera di Maria Valtorta (e non solo) ci fa conoscere la cornice dalla rivelazione, ciò produce in noi un amore ancora maggiore, ci conforta e ci stimola a perseverare nella fede

    Grazie, per tutto ciò che fate per la "Vigna del Signore".
    Francesco

    RispondiElimina

Video biografia valtortiana (60 foto di achivio) :




http://www.fondazionemariavaltorta.it